Le mie ricetteSecondi piatti

Polpette di castagne e ricotta

Polpette-castagne-e-ricotta

Castagne, castagne, castagne, gustose e nutrienti, sono le regine incontrastate dell’autunno! Le adoro.

Le castagne evocano i primi freddi, i pomeriggi passati a casa in famiglia o con gli amici perché fuori piove, la bellezza di riaccendere il forno dopo la calura dell’estate. L’odore che si sprigiona in casa quando le cucino è aria di festa e di relax. Se sono sola un bel libro, una copertina, le castagne al forno e il pomeriggio anche se cupo acquista magia!

Tante sono le ricette che si possono creare con questo frutto. Oggi vi propongo le polpette di castagne e ricotta morbide e saporite. Sono ottime anche fredde.

BENEFICI DELLE CASTAGNE

Le castagne sono ricche di carboidrati, quindi ricche di calorie ma sono anche un ricostituente naturale che le rende ottime per combattere stress e stanchezza e anche contro l’influenza dei periodi invernali. Questo frutto contiene ferro, prezioso per contrastare l’anemia, ed è utile per le donne in cinta perché ricco di acido folico. Il loro buon apporto di fibre le rende particolarmente adatte contro la stitichezza, in quanto aiutano a regolarizzare l’apparato intestinale.

Importantissimo sottolineare che le castagne contengono sali minerali importanti, primo tra tutti il fosforo, utilissimo per i bambini che studiano perchè in grado di potenziare l’attenzione e la memoria.

Infine, è importante sapere che le castagne non contengono glutine e quindi sono perfette per chi soffre di celiachia.


Ingredienti:

  • 200gr di castagne lessate
  • 200gr di ricotta
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 2 fette di pane in cassetta o equivalente in mollica
  • Olio EVO
  • Sale e pepe

Ho cotto le castagne al microonde. Ho fatto un’incisione lunga sul frutto, cercando di tagliare la buccia ma non frutto. In questo modo sbucciare le castagne è stato abbastanza agevole. Dopo averle incise le ho messe in una ciotola con acqua per almeno 15 minuti.

Le ho scolate e messe su un piatto nel microonde a 750watt per 6 minuti. Mi raccomando di non sovrapporre le castagne sul piatto, ognuna deve avere il suo spazio. Trascorso questo periodo ho ripreso le castagne che si erano tutte aperte e le ho sbucciate.

Nel robot da cucina, ho frullato le castagne lessate con la ricotta, il parmigiano grattugiato, la mollica di pane, una presa di sale e un goccino di olio.
Con il composto ottenuto ho formato delle polpettine. Per facilitare l’operazione ho inumidito le mani, poi le ho ripassate nel pangrattato. Infine le ho disposte su una placca foderata di carta da forno, sporcata di olio.
Ho cotto le polpettine nel forno preriscaldato a 200 °C per 15-20 minuti. A metà cottura le ho girate facendo attenzione perché sono molto morbide. Quando si freddano diventano più sode.
Le polpettine sono pronte!

Se avete un ospite celiaco potete omettere il pane dentro l’impasto e non impanarle. Il risultato sarà molto simile.

Grazie per aver letto questo articolo, ti aspetto sulla mia pagina facebook, e iscrivendoti alla newsletter avrai tutte le ricette, le notizie sui nuovi workshop e l’ebook CREMA IL MENU PER LA TUA FAMIGLIA  😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.