Primi piattiRicette

Vellutata di lattuga, l’alternativa vincente al minestrone

Ti è mai capitato di ritrovare della lattuga nel frigo che non ricordavi di avere? Le foglie ormai mosce e il colore un po spento?

Non è ideale per una buona insalata croccante ma è perfetta per essere bollita e farne una buonissima vellutata.

La lattuga ha proprietà sedative e calmanti quindi perfette per il piatto della sera.

Perché è vincente rispetto al minestrone? perché ha un colore più chiaro, un verde quasi smeraldo, e un sapore più neutro rispetto al minestrone, che la rendono perfetta da proporre ai bambini. Quando poi questa zuppa verrà accettata dal bimbo potete aggiungere altre verdure o legumi…piano piano.

Ingredienti:

  • 1 scalogno o un po di porro
  • 2 cespi di lattuga medi
  • 1 patata media
  • 1 cucchiaio di robiola o caprino
  • crostini di pane
  • olio, sale
  • acqua

Ho tagliato lo scalogno e le patate a dadini molto piccoli e ho messo tutto in una pentola dai bordi alti con un po di acqua a coprire. Intanto ho mondato e tagliato la lattuga. Quando la patata era quasi cotta ho aggiungto la lattuga e ho lasciato andare fino a quando è stata completamente morbida, aggiungere acqua se necessario. Ho frullato il tutto sempre dentro alla pentola e ho aggiunto la robiola.

Ho coppato il pane con una formina e l’ho messo  in forno per qualche minuto.

Ho preso una ciotolina piccola, i miei crostini e l’ho proposta a Sofia.

Com’è andata?

Gli è piaciuto tanto il pane a forma di topolino che ha inzuppato nella vellutata. Poi però ha detto che non la voleva più.

Non ho insistito, la prossima volta farò più pane! 🤣

Grazie per aver letto questo articolo, ti aspetto sulla mia pagina facebook, e iscrivendoti alla newsletter avrai tutte le ricette, le notizie sui nuovi workshop e l’ebook CREMA IL MENU PER LA TUA FAMIGLIA  😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.